“E poco importa se il dolore nasce dai sogni, dalla paura della follia, dalla consapevolezza della propria solitudine o dalla grande indifferenza delle stelle. È dolore, comunque.”

Ho pena delle stelleche brillano da tanto tempo,da tanto tempo...Ho pena delle stelle...

wow…questo era F. Pessoa. uno dei miei più grandi miti…
ehssì…ho proprio cambiato di nuovo layout…tema: una nebulosa di stelle….perchè è in atto un periodo strano nella mia vita….sono in mezzo alle nuvole, alla deriva nello spazio, nelle stelle, in senso letterale, fisico e mentale (e diciamo pure emotivo)….spero solo che la situazione cominci a girare in meglio per tutte noi….trovare una casa…continuare a studiare…finire gli esami, fare la tesi…riuscire a scavare…tanto e bene…(e fare tanti soldi….questo proprio non so come)….riuscendo a non rinunciare alle cose (alle persone) a cui tengo di più…e non rimanere in questa città che ormai non sopporto davvero più…
poi per il momento, non c’è posto davvero per nient’altro…anche se vorrei arrivasse prima o poi…qualcosa di nuovo, per cortesia, qualcosa di nuovo….
mi sforzo di essere come al solito….ma le cose stanno cambiando fortemente…e la cosa mi spaventa moltissimo….spero solo di ritrovare questa pagina tra un po’ di tempo….rileggerla e sapere che alla fine è andato tutto bene…come what may.


Contemplo il lago silenzioso
che la brezza fa rabbrividire.
Non so se penso a tutto
o se tutto mi dimentica.
Nulla il lago mi dice
né la brezza cullandolo.
Non so se sono felice
né se desidero esserlo.
Tremuli solchi sorridono
sull’acqua addormentata.
Perché ho fatto dei sogni

la mia unica vita?
Fernando Pessoa (Canzoniere) 

Quello che c'è in me è soprattutto stanchezzanon di questo o di quelloe neppure di tutto o di niente:stanchezza semplicemente, in sé,stanchezza.La sottigliezza delle sensazioni inutili,le violente passioni per nulla,gli amori intensi per ciò che si suppone in qualcuno,tutte queste cose -queste e cio' che manca in esse eternamente -tutto ciò produce stanchezza,questa stanchezza,stanchezza.C'è senza dubbio chi ama l'infinito,c'è senza dubbio chi desidera l'impossibile,c'è senza dubbio chi non vuole niente -tre tipi di idealisti, e io nessuno di questi:perchè io amo infinitamente il finito,perchè io desidero impossibilmente il possibile,perchè voglio tutto, o ancora di più, se può essere,o anche se non può essere...E il risultato?Per loro la vita vissuta o sognata,per loro il sogno sognato o vissuto,per loro la media fra tutto e niente, cioè la vita...Per me solo una grande, una profonda,e, ah, con quale felicità, infeconda stanchezza,una supremissima stanchezza,issima, issima, issima,stanchezza...

Amo tutto ciò che è stato,
tutto quello che non è più,
il dolore che ormai non mi duole,
l’antica e erronea fede,
l’ieri che ha lasciato dolore,
quello che ha lasciato allegria
solo perché è stato, è volato
e oggi è già un altro giorno. Voglio, avrò -se non qui,in altro luogo che ancora non so.Niente ho perduto.Tutto sarò.

 

 

Annunci

6 Risposte to ““E poco importa se il dolore nasce dai sogni, dalla paura della follia, dalla consapevolezza della propria solitudine o dalla grande indifferenza delle stelle. È dolore, comunque.””

  1. daniel Says:

    "Ser poeta no es una ambición mía, es mi manera de estar solo…"
                                                                     F. Pessoa

  2. stefi Says:

    es genial, hombre. gracias.y viva Pessoa!

  3. matteo Says:

    Io sorrido già per te….

  4. stefi Says:

    grazie carissimo…sono stata seccamente un po\’ troppo lirica…."sorridere"?????..ma ndo vado???

  5. Roberta Says:

    Hai tutta la mia solidarità…ti capisco alla grande….
    siamo tutti sulla stessa barca….
     

  6. stefi Says:

    *hugs*

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: